L’Interpretazione dei Sogni – Workshop

Sabato 15 febbraio , ore 10.00/18.00

Una giornata intensa che ci condurrà, con un metodo pratico e preciso, ad apprendere tecniche e metodologie dell’interpretazione dei sogni attraverso il lavoro analitico e la tecnica delle associazioni.
Comprendere la natura spontanea dei sogni ordinari e anche dei sogni vividi e quasi reali, conosciuti come “Sogni Lucidi”, dei sogni premonitori, delle visioni di vite precedenti, degli incubi e di molti altri.
Si forniranno metodi per l’interpretazione dei sogni allo scopo di comprenderli meglio e scoprire come possano trasformarsi in una risorsa naturale e concreta al fine del raggiungimento della maggiore consapevolezza di se’.
Attraverso, ma non solo, l’individuazione dei vari simboli onirici e tramite l’incubazione del sogno, possiamo scoprire verso quale direzione stiamo andando in questo periodo della nostra vita e come possiamo migliorarla.
Alla fine il nostro inconscio ci conosce per come siamo realmente e senza i condizionamenti della mente razionale.”

con Daniela Colavitti
Nata in Germania, dopo la maturità linguistica, ha studiato lingue e filosofie orientali presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia, per poi dedicarsi alla parte orientale più spirituale; iscritta all’Associazione di Meditazione Trascendentale di Maharishi (AMTM) che frequenta e pratica tutt’ora, e all’Associazione di Meditazione Profonda e Autoconoscenza (MPA) di padre Mariano Ballester che utilizza il sogno come Metodo di Autoconoscenza. Studiosa di testi vedici, e di yoga tibetano del sogno, ha praticato sedute di ipnosi regressiva di Brian Weiss comprendendone l’importanza dell’elaborazione nel contesto delle memorie.Ha seguito la Hohe Schule der Traumdeutung (Scuola Superiore sui Sogni) di Peter Walden e si è specializzata in biopsicosomatica (della scuola di Hamer), a partire dal 2001, formandosi come come Counselor di Biologia Karmica.

Posti limitati – richiesta prenotazione entro il 12 febbraio
Contributo per il workshop 70€